FARINA DI TEFF 1/2 KG. NERO

FARINA DI TEFF 1/2 KG. NERO
  • Peso: 500 GR.
Offerta speciale
Prodotto nr.: AD68
Prezzo di listino: € 9,40
Prezzo IVA esclusa: € 7,20
Prezzo (incluse tasse): € 7,92
Risparmio: € 1,48 (15%)
Disponibilità: Su richiesta
     
   

FARINA DI TEFF NERO

A causa della richiesta minima di INJERA col taff (a non tutti è gradito il sapore acidulo) abbiamo deciso di procurare la

farina a quanti la richiedono interrompendo la produzione dell'INJERA col taff e mantenendo l'alta produzione col

frumento etc.

Naturalmente in ogni confezione di farina mettiamo anche la ricetta dell' injera

l’injera ( è una grande crepe spugnosa fatta con farina di taff fermentata che si intinge in varie salse piccanti.

Che cos’è il TAFF

Il taff è un'erba annua.

I semi sono particolarmente piccoli (meno di 1 mm di diametro). Se ne può tenere in mano un numero sufficiente a seminare un intero campo, proprietà che rende il teff particolarmente adatto alla vita seminomade.

Il genere Eragrostis - che comprende molte specie spontanee oltre all'unica specie coltivata E. tef - appartiene alla famiglia delle Poacee o Graminacee. All'interno di questa famiglia, si colloca nella sottofamiglia delle Cloridoidee, a differenza degli altri cereali utilizzati per l'alimentazione, che vengono attribuiti ad altre sottofamiglie. Si ritiene che la coltivazione del teff sia originata in Etiopia tra il 4000 a.C. e il 1000 a.C. Gli studi genetici indicano come più probabile antenato selvatico Eragrostis pilosa.

Nell'Ottocento furono dichiarati come rinvenuti semi di teff in un sito archeologico egiziano, ma oggi questa identificazione risulta come "non adeguatamente documentata" e quindi da non considerare (Germer, 1985).

Come tutti i cereali, il teff fornisce soprattutto un apporto di carboidrati complessi (amido). Il teff è ricco di fibre, di calcio e di ferro ben assorbibile.

Il teff contiene un'importante percentuale di proteine e ha un eccellente assortimento di aminoacidi essenziali.

Contenuto alimentare per 100 g:

  • Carboidrati: 65 g
  • Proteine: 12 g
  • Grassi: 2,1 g
  • kJ/kcal: 1398/334
  • Calcio (Ca): 160 mg
  • Magnesio (Mg): 185 mg
  • Vitamina B1: 11,7 mg
  • Vitamina B2: 0,5 mg

Il teff è privo di glutine.

Nella macinazione dei semi, che sono piccolissimi, è impossibile separare le frazioni di molitura, quindi tutte le parti contenute nel seme sono sempre comprese e mescolate nella farina che quindi è realmente "integrale".

Il contenuto alimentare proveniente dalla farina è comunque apprezzabilmente aumentato dalle preparazioni della cucina tradizionale eritrea, etiopica e somala del "pane di teff" detto Injera o Enjera, un pane molto sottile e spugnoso ottenuto da fermentazione batterica acida, e quindi appunto dal sapore acidulo. La fermentazione diminuisce leggermente il contenuto in carboidrati ma lo arricchisce, in maniera sostanziale, in contenuto proteico.

La conservazione delle frazioni corticali ricche in minerali, (soprattutto ferro) è preziosa data la ricorrenza nei paesi di origine di malattie parassitarie che inducono carenza di tale elemento, tali malattie da anemia sono molto pericolose soprattutto nella popolazione femminile.

Ai fini della cottura viene considerato paragonabile al miglio, anche se il seme è molto più piccolo.

Dall'etimologia popolare il termine tef significa "perduto" dalla radice della lingua amarica t.ff, a significare appunto la estrema facilita che il seme finissimo scivoli tra le dita e vada appunto perduto.

   
   

Dettagli:

   
   

Ingredienti:

   
   

farina di taff

   
   

acqua minerale gassata

   
   

un mestolino di Olio di girasole

sale

   

IMPORTANTE !: tutti gli attributi (senza uova, senza glutine, senza latticini, senza frumento, senza lievito di birra, senza agenti lievitanti ecc. ecc.) sono impostati secondo una nostra cernita, ciò non esclude eventuali errori ma soprattutto tracce di allergeni nei processi produttivi. Chiunque è, o pensa di essere, intollerante o allergico a qualche tipo di alimento è fondamentale che ci contatti preventivamente per verificarne la compatibilità. Inoltre qualunque indicazione nutrizionale e terapeutica indicata in questo sito è valida esclusivamente se approvata da una figura professionale (medico, nutrizionista...).